Sai cos’è Tanabata?

Oggi è il 7 luglio, Tanabata.

Il Tanabata è un evento annuale giapponese che si tiene in occasione di ricorrenze stagionali ed è una delle cinque feste stagionali più importanti, insieme al 3 marzo (Festa delle ragazze) e al 5 maggio (Festa dei bambini).

In varie parti del Giappone si tengono diversi eventi e festival in onore della leggenda secondo cui Orihime (principessa Orihime) e Hikoboshi (principe Hikoboshi) attraversano la Via Lattea la notte del 7 luglio e si incontrano solo una volta all’anno. Il Festival di Tanabata di Sendai nella Prefettura di Miyagi e il Festival di Tanabata di Shonan Hiratsuka nella Prefettura di Kanagawa sono tra i più famosi.

Durante il Tanabata Festival, le persone sono solite appendere ai bambù dei tanzaku (strisce di carta) su cui scrivono i loro desideri e delle decorazioni di Tanabata fatte di origami. In realtà, ogni decorazione ha un proprio significato. Ecco alcuni dei significati delle decorazioni tanzaku.

Nell’antichità, le persone scrivevano poesie waka sui tanzaku, che venivano appesi a rami di bambù, per augurarsi di migliorare negli studi, nella calligrafia e in altre materie. Al giorno d’oggi, le persone scrivono i loro desideri personali e li appendono ai rami di bambù, indipendentemente dal fatto che siano accademici o meno. Anche se oggi non è molto considerato, le strisce di tanzaku per le decorazioni di Tanabata sono generalmente di cinque colori: rosso, nero (viola), blu, bianco e giallo.

Il motivo per cui le strisce di carta utilizzate per le decorazioni di Tanabata sono di cinque colori è dovuto alla teoria cinese dei cinque elementi. La teoria dei cinque elementi è una filosofia della natura secondo la quale ogni cosa nel mondo rientra in uno dei cinque elementi (fuoco, acqua, legno, metallo e terra) e ogni elemento influenza l’altro. Il fuoco corrisponde al rosso, l’acqua al nero, il legno al blu, l’oro al bianco e la terra al giallo.

In Giappone, il colore nero fu cambiato in viola, un colore nobile, perché era considerato di cattivo auspicio. La parola giapponese che indica il blu era usata anche per descrivere il colore verde, quindi il colore verde è stato incluso.

Tanabata è un evento importante dell’estate giapponese. Anche se hai guardato casualmente le decorazioni di Tanabata o hai scritto sulle strisce di tanzaku, potrai apprezzare maggiormente Tanabata se ne conosci l’origine.